SATIRAAA.. anch'io voglio la maestra d salsa!!!!

NON è un FR. spostare come si confà.

il buon dante ed io ormai siamo una coppietta, e andiamo a scuola di salsa insieme. e come di consueto, c'è il ciarliero insegnante alfa (che continua a toccarmi braccia etc oltre agli accettabilissimi hi5, dio rex, se non la smette di costringermi a rispondere toccandolo a mia volta un giorno di questi gli faccio un calcio volante a girare che neanche ciac norris) e la natichissima insegnante, hb 8, sulla 30ina a giudicare dalle rughe da espressione (tip, le lineette ai margini della bocca compaiono alle donne verso i 30, salvo fossette preesistenti, ottima DHV se ti chiedono l'età).

che ho fatto in ste 2 lezioni? finora ballato solo con superfighe, befriendato e resistito all'alfamaestro e cercato di imparare qualcosa.
eppure...

sono sicuro di garbare parecchio alla sua socia. mi guardava spesso, mi ha messo vicino a lei (vabbé, qualche passo falso lo faccio, mica sono Nureyev), contatto visivo a lungo e poi, al momento di andar via, lei era dietro la scrivania, io le ho fatto un cenno toccandomi il cappello e lei quasi ha scavalcato la scrivania buttandosi in avanti per dirmi "ciao, ciao CIAO"..

ORA, avevo fretta, ma questi sono 3 IOI.

e dimenticavo.. ha una natica selvatica che vi raccomando!!!

consigli? dubbi? esperienze? come ci si comporta con la maestra (oltre a scoprire se si scopa il socio o ci balla e basta) senza rovinarsi il divertimento a scuola??? io voglio imparare a ballare, tra l'altro.

cordialità